Droghe naturali

Per spiegare e confermare l’eterna dicotomia che alberga in noi e spacca questo mondo in due, i combattimenti a cui ci arrendiamo pur non trovando interpretazioni soddisfacenti al continuo braccio di ferro, i contrasti, i misteri, le ingiustizie contro cui lottiamo e con cui cerchiamo di convivere, ammorbidendo i conflitti e facendo pace con le contraddizioni, non serve andare troppo lontano o scavare nel profondo avvalendosi di alte teorie filosofiche o delle introspezioni che tanto adoro, ma ci basta soffermarci sulle nostre azioni quotidiane più comuni, istintive e fuori controllo. Osserviamo ad esempio il nostro regime alimentare. O quello che dovrebbe essere tale. Con un po’ di buona volontà siamo capaci di bere 2 litri d’acqua e condurre un dieta sana e moderata durante tutto il giorno per sentirci disintossicati, sportivi anche se al massimo tiriamo i coriandoli, scattanti, volenterosi, determinati e attenti alla nostra salute, poi entriamo a casa realizzando che non tocchiamo zuccheri aggiunti dalla sera prima e ci ricordiamo di aver letto da qualche parte, sicuramente scientificamente provato, circa le proprietà benefiche della cioccolata fondente. Che cambierà mai se è Milka con riso soffiato ed è più di un quadratino? Tanto tra poche ore il metabolismo già sarà di nuovo all’opera, perché se il metabolismo si sveglia presto compensa una vita apparentemente sedentaria. E le scale? Le corse contro il tempo? La frenesia e la rapidità di pensiero? Il fuoco dei sentimenti? Il cibo si converte in energia e non solo i movimenti hanno bisogno di carburante. Se esistono gli intolleranti al lattosio e coesiste assieme a loro la Ferrero, se esiste il divano ed esiste runtastic vuol dire che il mondo non è troppo piccolo per ospitare entrambi ma è tanto grande da ospitare varietà, diversità e contrasti e noi essere umani siamo in grado di affrontare le nostre fragilità e le nostre contraddizioni perché la contraddizione impera anche nel macro, figuriamoci nel micro. Però quando si decideranno a rivelarci i veri ingredienti stupefacenti contenuti nella cioccolata? Non solo un salva-umore e una fonte di ricarica ma una delle droghe naturali più subdole e potenti del regno alimentare. La mangi e il cervello viaggia su strade neuronali rinnovate, ha visione mistiche e poi, terminato l’effetto, trovi comunque la forza di alzarti dal divano per raggiungere il bagno e lavarti i capelli. Forse…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...