Pets


Non è mai stato semplice uscire di casa chiudendomi la porta alle spalle, facendolo lentamente, a rallenty, spicchio dopo spicchio, per lasciare un campo visivo sempre più ridotto dove buttare un occhio per spiare Jena e controllare quanto rimanga in bilico sul bracciolo del divano (la parte più alta ed esposta più vicina alla porta) a fissarmi mentre la ABBANDONO A CASA, avanzando la sua capoccetta santa, muovendola da destra a sinistra da sinistra a destra e allungando il collo per intravedere anche lei ancora qualche parte di me e della mia presenza, nella speranza che invece di assentarmi per più ore io rientri da un momento all’altro. Non è mai stato semplice sparire dietro l’ultima microsezione di porta aperta, lasciare che nella fessura piombi il buio e chiudere la porta con un colpo il cui rumore è riconoscibile e inconfondibile. Non è mai stato semplice scendere le scale con il pensiero di lei che ancora mi cerca e spera e l’immagine dei suoi occhi che parlano. Non è mai stato facile farmi un’idea di quanto avesse sofferto la mia assenza considerando la gioia incontenibile manifestata al mio rientro. Non è mai stato facile e non era facile già prima, ma dopo aver visto “Pets” sarà un’impresa. Pellicola graziosa e divertente che mostra la vita, i caratteri, i pensieri dei nostri pelosetti domestici, introdotta da un corto dei Minions giardinieri che fa riderrimo. Amo queste fortune pelose che ci allietano la vita. 🐶

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...