A stecchetto o presunto tale

Merluzzo, zucchine e carote ed è subito un convincente effetto detox. “Delle feste e di altri abusi” è la dieta sana più ambita dagli italiani reduci dalle abbuffate. Quella drastica che puntualmente e con determinazione l’italiano appesantito e affaticato dai postumi si prefigge di seguire dopo la maratona di stravizi festivi. La terapia d’urto in questione, eccezionalmente, mira a curare le cause anziché i sintomi e consiste più che nel cucinare light, nel far sparire prepotentemente ogni traccia di cioccolata e dolci pasquali dalle dispensa, dalla borsa, dalla macchina, dai cassetti dell’ufficio, tentazioni irrinunciabili che inevitabilmente comprometterebbero la riuscita dell’impresa provocandone l’immediato fallimento.

Annunci